MY BELLE VACANZE CARD

LOG IN

Esplorare la Laguna: la Serenissima e le isole

Il camping resort Union Lido è situato su una lingua di terra posta a nord-est di Venezia, posizione che risulta perfetta sia per i servizi, che per la distesa di pini e i pioppi che assicura refrigerio durante i mesi più caldi.

La struttura si trova infatti al centro di una striscia di 12 km sull'Adriatico fatta di fine sabbia dorata. Qui da Aprile a Settembre, il sole batte sul litorale dall’alba al tramonto, rendendo la lussureggiante pineta un luogo ideale dove trascorrere una vacanza al mare ed all’aria aperta in tutta sicurezza. I dintorni offrono un variegato panorama di scelte per escursioni giornaliere in Laguna o semplicemente località affascinanti per una passeggiata del dopo cena.

A partire dalla Serenissima, con i canali, i palazzi, le leggende, gli artisti e il "salotto all'aperto" più bello e conosciuto d'Italia: Piazza San Marco. Per raggiungere Venezia dall’Union Lido sarà sufficiente un quarto d’ora di autobus e mezz’ora di motonave .

Tappa obbligatoria anche alle isole vicine. Una su tutte Murano, nota in tutto il mondo per i maestri vetrai. Ma anche Burano famosa per i merletti, i bussolai e le sue case variopinte , Torcello - la madre di Venezia - con la chiesa di Santa Fosca, e Chioggia, terra di pescatori e di antiche leggende...tutte località che si portano dietro il fascino di un tempo e che meritano di essere visitate, magari con un tour in barca.

Per chi pratica immersioni, a poche miglia dalla costa e ad una profondità che varia dai 15 ai 40 metri, si trova il “Parco Naturale delle Tegnue”: zone rocciose costruite da organismi marini, che offrono la possibilità di esplorare un mondo subacqueo popolato da mille forme di vita.

Gli amanti della buona tavola avranno modo di assaggiare le molte culture che hanno intessuto la storia di Venezia, e che ancora oggi si tramandano di generazione in generazione attraverso le ricette della cucina locale. Storie di genti e di vita di mare, di profumi unici esaltati dagli ortaggi e dagli aromi di questa magica terra in una cucina che si intreccia anche col folclore.